Cascate Vittoria, Caprivi e Botswana

Emozionante viaggio che tocca alcuni dei luoghi più rinomati dell’Africa: iniziando dalle maestose Cascate Vittoria in Zimbabwe, si
proseguirà nel Chobe in Botswana, famoso per i suoi numerosi branchi di elefanti. Si attraverserà poi la remota regione del Caprivi in
Namibia, per poi visitare le pitture rupestri di Tsodilo Hills e finire con il meraviglioso Delta dell’Okavango. [Programmazione]

 


DESCRIZIONE:
1° giorno – 1 Ottobre: ITALIA / JOHANNESBURG
Partenza dall’Italia per Johannesburg con volo di linea, pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno- 2 Ottobre: JOHANNESBURG / VICTORIA FALLS [---]
All’arrivo a Johannesburg, proseguimento con volo di linea per Victoria Falls, Zimbabwe.
All’arrivo incontrerete l’accompagnatore che rimarrà con voi per tutto il viaggio e
assieme vi dirigerete alla guesthouse dove, con una bella doccia calda, ci si toglierà la
stanchezza di dosso. In serata sarà possibile partecipare alla crociera sullo Zambezi al
tramonto (facoltativa). La cena sarà in un ristorante della città e il pernottamento in
guesthouse/chalet.


3° giorno – 3 Ottobre: VICTORIA FALLS [B--]
In mattinata effettueremo la visita delle imponenti cascate, scoperte e battezzate così
in onore della regina Vittoria d’Inghilterra dall’esploratore missionario David
Livingstone, nel 1855. A formare le cascate, circa a metà del suo corso, è lo Zambesi, che precipita nella gola con un rombo
assordante che si sente fino a 1500 metri di distanza, sollevando nell’aria, per un’altezza di
500 metri, una fitta cortina di pulviscolo d’acqua, che irrora la zona circostante, visibile a 30
km di distanza. Nel pomeriggio potrete anche partecipare ad una delle attività facoltative
proposte, come rafting sullo Zambezi, sorvoli in elicottero, safari a dorso di elefante, attività
adrenaliniche ecc. (non compresi). Pernottamento in guesthouse/chalet.
4° giorno – 4 Ottobre: CHOBE NATIONAL PARK [BLD]
Dopo la prima colazione, partiremo verso il vicino Botswana, attraversando il confine a
Kasane. Sbrigate le formalità doganali, entreremo nel rinomato Chobe National Park, uno dei
più grandi e interessanti parchi africani. Le sterminate pianure e praterie, i boschi di acacie e
di mopane, le paludi asciutte e quelle umide, rappresentano l’habitat ideale per gli immensi
branchi di elefanti. Pochi luoghi al mondo sono in grado di competere con questo parco per la
grande varietà e l’abbondanza della sua fauna, che comprende oltre agli elefanti anche leoni,
leopardi, ghepardi, sciacalli, bufali, zebre, gnu, antilopi, gazzelle. Pernottamenti in roof tent – campeggio attrezzato.


5° giorno – 5 Ottobre: CHOBE NATIONAL PARK [BLD]
Effettueremo un safari mattutino con i nostri mezzi costeggiando il fiume Chobe, prima della
colazione. Nelle ore più calde del giorno riposeremo al campo e nel pomeriggio usciremo di
nuovo fino al tramonto alla ricerca degli schivi felini del parco e di tutti gli altri animali.
Pernottamenti in roof tent – campeggio attrezzato.


6° giorno – 6 Ottobre: CHOBE - CAPRIVI [BL-]
Dopo un ultimo safari mattutino al Chobe e la prima colazione, usciremo dal Parco e
attraverseremo il confine con la Namibia, entrando nella remota regione del Caprivi fino ad
arrivare nel suo capoluogo, Katima Mulilo. Un tempo nota per gli elefanti che attraversavano
il centro abitato, oggi Katima è priva di animali (a parte ippopotami e coccodrilli dello
Zambezi), ma continua a prosperare come cittadina di confine e centro commerciale di
secondaria importanza. Per cena ci recheremo in uno dei ristoranti locali. Pernottamento in
lodge.


7° giorno – 7 Ottobre: CAPRIVI – POPA FALLS [BLD]
Oggi attraverseremo la striscia del Caprivi, fino a raggiungere le Popa Falls. Qui il fiume
Okavango si tuffa in una serie di rapide, che visiteremo in serata, prima di accamparci
sulle rive dello stesso fiume. Pernottamento in roof tent – campeggio attrezzato.


8° giorno – 8 Ottobre: TSODILO HILLS [BLD]
Oggi partiremo di prima mattina e, dopo essere rientrati in Botswana, arriveremo al luogo
sacro di Tsodilo Hills. Questo sito patrimonio dell’Unesco vanta una delle più alte
concentrazioni del mondo di pitture rupestri. Visiteremo a piedi alcune delle mistiche
pitture rupestri di questo luogo, chiamato anche “il Louvre del deserto”, accompagnati da
una guida locale. Pernottamento in roof tent – campeggio attrezzato.


9° giorno – 9 Ottobre: TSODILO HILLS – MAUN [BLD]
Dopo la prima colazione, trasferimento a Maun. Un tempo borgo polveroso costituito da sole
capanne, Maun è diventata, grazie al turismo, una cittadina trafficata, caotica e prospera.
Pernottamento in guesthouse/chalet.


10° giorno – 10 Ottobre: OKAVANGO DELTA [BL-]
Effettueremo un’escursione giornaliera nel cuore del Delta dell’Okavango, accompagnati dalle
nostre guide locali in mekoro, le tipiche imbarcazioni usate dalla popolazione locale,
un’esperienza da non perdere. Faremo poi ritorno a Maun, dove chi vorrà potrà effettuare un
sorvolo del Delta in ultraleggero (non compreso). Per cena ci recheremo poi in uno dei
ristoranti locali. Pernottamento in guesthouse/chalet.


11° giorno – 11 Ottobre: MAUN / ITALIA [B--]
Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Maun, in tempo utile per il check-in del
volo per Johannesburg. All’arrivo, coincidenza con il volo di ritorno per l’Italia. Pernottamento a bordo.


12° giorno – 12 Ottobre: ITALIA
Arrivo in Italia via scalo internazionale
PREZZO PER PERSONA EURO ................. *TUTTO INCLUSO*
+ PAGAMENTI LOCALI USD 400 (Dollari Americani)
* il prezzo di questo viaggio è TUTTO INCLUSO, è garantito e NON può variare per aggiunte relative a vari diritti, adeguamenti o
quote di partecipazione. Viaggio garantito con minimo 6 partecipanti. Chiusura prenotazioni 21 Luglio.
B: Breakfast (colazione), L: Lunch (pranzo), D: Dinner (cena)


LA QUOTA E I PAGAMENTI LOCALI COMPRENDONO:
- Volo di linea intercontinentale andata e ritorno in classe economica;
- Voli di linea interni per Victoria Falls e da Maun;
- Tutte le tasse aeroportuali;
- La franchigia bagaglio (20 Kg);
- Guida professionale parlante ITALIANO durante tutto il viaggio;
- Mezzi 4x4 tipo Toyota Hilux / Land Cruiser / Land Rover Defender equipaggiati campeggio con “roof tent”, per tutti i trasferimenti,
gli spostamenti indicati e i safari durante tutto il viaggio;
- Pasti e pernottamenti come da itinerario [BLD];
- Tutte le entrate nei parchi menzionati;
- Acqua minerale da bere durante tutto il tour;
- Quota iscrizione e assicurazione medico, bagaglio, annullamento ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE.


LA QUOTA NON COMPRENDE:
- I pasti non indicati in ogni singolo programma;
- Visto consolare per lo Zimbabwe (ottenibile in loco all’arrivo, USD 30);
- Costi per mance, facchinaggi, escursioni facoltative.


PERNOTTAMENTI: 4 notti camping e 5 in strutture fisse. Le notti camping saranno all’interno di aree attrezzate o nei restcamp
all’interno dei parchi. In queste aree saranno sempre presenti i servizi comuni e talvolta anche reception, bar, corrente elettrica,
piscina. Nelle notti camping saranno montate le tende sui tetti dei mezzi mentre le notti in strutture fisse saranno in hotel o
guesthouse, in camere doppie per le coppie e multiple per i single.


PASTI: Le colazioni saranno prevalentemente comprese dove pernotteremo in strutture fisse, altrimenti saranno preparate; i pranzi
saranno al sacco o comunque leggeri durante il percorso; le cene potranno essere in ristoranti quando pernotteremo nei centri
abitati, oppure saranno preparate all’aperto sul fuoco con l’aiuto dei partecipanti negli altri casi.
PAGAMENTI LOCALI: Saranno da versare alla guida il primo giorno di tour e serviranno per il pagamento dei pasti [BLD], per il
carburante dei veicoli, per le entrate dei parchi, visite guidate, permessi ecc.

 

 

Costi
Il costo e di € 0000,00 a perosona per i 2 giorni che devono essere almeno 3 massimo 8 persone e non sono comprei bevande e pasti, ingresi in chiese e musei.
Per coloro che pernottano presso il B&B comvenzionato in camera doppia
Per Scegliere il fine settimana di vostro interesse e relativa disponibilità contattate Stefano allo 331 2394665
*ps per gruppi di almeno 5 persone e iscritti ad Fotoclub sconto 10%.



spuntaAtrezzatura fotografica

Si consiglia di avere uno zaino fotografico piuttosto di una borsa dato che risulta più comodo per lunghe camminate, come obiettivi vanno bene sia i grandagoli che medio tele, un 70/200 è l'ideale, alcuni filtri non fanno mai male ad esempio gli ND e gli ND degradanti, il Polarizzatore, accessori per la pulizia delle lenti, batterie e flash card sempre meglio avele in più e da non dimenticare il carica batterie, il cavalletto per coloro che se la sentano di fotografare firenze di notte.

Per maggiori informazioni contattatemi



spuntaConsigli

Si consiglia un abbigliamento comodo e scarpe da trekking molto più comode e funzionali, un cappellino, in caso di pioggia ombrello o mantella. Per altri consigli vedi quì



PDF Scarica la Brochure


spuntaAgenzia Isolalamente
Organizzatore Agenzia di Viaggio Isolalamente, potete contattare dirente agenzia e chiedere di Lidia per viaggi fotografici con PhotoArt.it.
Isolalamente Agenzia Viaggio

Tariffe a persona per 000 giorni 000 notte periodo:

Giugno/Luglio/Agosto: €uro 0000,00

La variazione dei costi e data dai periodi delle strutture per il soggiorno.

PRENOTA ORA

Premendo il pulsante "PRENOTA ORA" verrai reindirizzato sulla pagina contenente la scheda di prenotazione, compilandola ti impegni a prenotare il viaggio e ti assegnamo il tuo posto, e riceverai maggiori informazioni sul viaggio.
Difficoltà: Media/Facile - Adatto a tutti e non presenta particolari difficoltà
Documenti: Carta d'Identita valida
Clima: Mite e temperato, potrebbe esserci qualche pioggia e temperatura più fredda alla sera.
Vaccinazioni: non sono richieste vaccinazioni obbligatorie, è consigliabile portare con se i principali medicinali
NOTA BENE

Nonostante lo sforzo da parte dell'organizzazione per rispettare il programma di viaggio, l'itinerario presentato è da considerarsi come indicativo. In base ad eventi atmosferici o ad altri imprevisti, Gli itinerari potrebbero essere posticipate, anticipate o cancellate a discrezione dell'organizzazione. Si ricorda che per partecipare a questi viaggi è necessario un minimo di spirito di adattamento, ampiamente ripagato dall'esperienza che avrete modo di vivere.

Punto di ritrovo Principale

Punti interesse



foto Alcune foto della gita
{gallery}workshop/castelluccio{/gallery}


contatti Contattaci per avere maggiori informazioni

Tags: Workshop, gite fotografiche, worksop fotografici, tour fotografici, Cascate Vittoria, Caprivi e Botswana

gtag('config', 'UA-26174824-2');